35° Anno di Fondazione – 17ª Festa della Croce Verde

Pubblicata il da in Ultime notizie

 

Sabato 2 agosto la Croce Verde

spegne 35 candeline

 

Villa Minozzo. Un nuovo traguardo, l’ennesimo per la Croce Verde di Villa Minozzo, che sabato 2 agosto festeggerà il 35esimo anno di fondazione, durante la tradizionale festa annuale del Volontariato, che si svolge davanti alla sede villaminozzese, situata in piazza del Volontariato.

 

La Croce Verde di Villa, dati alla mano, è la Pubblica Assistenza più longeva della montagna Reggiana e la seconda della provincia. Inoltre, essa è da sempre molto radicata con il proprio territorio, promuovendo numerose iniziative nell’arco dell’anno, passando dal benefico al puro intrattenimento.

Tutto questo l’associazione riesce a garantirlo con continuità grazie all’encomiabile lavoro dei preziosi volontari del soccorso, che quotidianamente offrono il loro tempo per aiutare chi versa in stato di bisogno; al contributo della cittadinanza; al cinque per mille dei sostenitori; ai contributi degli enti e a tutti coloro che sostengono con ogni modo e mezzo la Croce Verde, e che continuano a credere con convinzione nei progetti da essa promossi e organizzati. 

 

Questo grande complesso di persone e enti permetterà alla Croce Verde di poter festeggiare i suoi 35 anni di attività domenica pomeriggio.

 

Il programma della manifestazione di domenica prevede alle ore 16.30 il ritrovo in piazza della Pace, per poi proseguire alle 16.45 con la sfilata in corteo verso la sede della Croce Verde dei volontari, autorità e mezzi di soccorso, che saranno accompagnati dalle note della banda musicale del capoluogo. In seguito ci sarà il saluto del presidente Elio Ivo Sassi, seguito poi dall’intervento dell’assessore regionale alla sicurezza territoriale, difesa del suolo della costa e protezione civile Paola Gazzolo, e delle altre autorità locali presenti. Alle 17.15 saranno consegnate le targhe di ricordo della manifestazione dei 35 anni ai presenti, e sarà scattata la tradizionale foto di gruppo dei presenti. La festa del Volontariato terminerà con l’aperitivo a buffet accompagnato da buona musica. 

 

articolo di Simone Zobbi